Una buona annata per le parole - Santagata 1907
Una buona annata per le parole

Una buona annata per le parole

L’extravergine come appare e viene descritto nei social, nel web e nei media tradizionali negli ultimi 6 mesi del 2019 e a gennaio 2020.

L’olio extravergine di oliva è oggetto di crescente interesse e attenzione. Negli ultimi 6 mesi del 2019 se ne è parlato 31.000 volte con una media di circa 170 messaggi al giorno (social e web e media tradizionali). A gennaio di quest’anno è già successo 145 volte.

I fattori trainanti della comunicazione sull’olio evo sono molteplici e sono positivi. La parte del leone, come tutti i prodotti alimentari, viene svolta dai suggerimenti, dai commenti e dalle ricette che si scambiano nei siti di cucina o nella comunicazione social.

Tuttavia rispetto ad altri prodotti alimentari l’olio extravergine viene molto veicolato grazie a fattori che potremmo definire socio-culturali. In altre parole non solo la presenza in ricette, o l’incidenza sul gusto e la qualità del cibo ma anche la salubrità e lo stile di vita come fattore imprescindibile della cultura dell’alimentazione moderna.

Il 22 gennaio ad esempio si è assistito ad un picco della comunicazione sull’olio extravergine a causa di parecchi interventi, soprattutto sui social, sulla dieta mediterranea, che seguiva un altro picco di sentiment positivo a sua volta causato da articoli e news riguardanti la dieta popolare sirtfood nel mondo anglosassone che combina la tradizione mediterranea con quella asiatica e veniva considerata negli scambi “meno restrittiva della mediterranea”. L’olio extravergine non era in discussione.

Il testo si basa sulle informazioni raccolte grazie alla piattaforma di analisi semantica Monitoring Emotion, impostata in italiano e inglese per analizzare tutte le fonti disponibili, nazionali ed internazionali (social media, web, blog, testate giornalistiche online, carta stampata, trasmissioni radio e tv digitalizzate) sul tema dell’olio extra vergine di oliva (dati Words-Monitoring Emotion).

WP to LinkedIn Auto Publish Powered By : XYZScripts.com